Fondazione MyFamily organizza sedute di pet therapy al Piccolo Cottolengo di Don Orione, Tortona (AL).

La Pet Therapy di Fondazione MyFamily

Un momento per donare gioia e spensieratezza

Il progetto più significativo previsto per il 2024 coniuga l’amore per gli animali domestici e quello per i bambini. Insieme al Centro Pet Therapy Bimba, Fondazione MyFamily ha organizzato una serie di sedute di Pet Therapy, che si terranno al Piccolo Cottolengo di Don Orione, Tortona (AL).

Questo programma include “Attività Assistite con Animali” (AAA), ossia interventi ludico-ricreativi e di socializzazione finalizzati all’incoraggiamento alla partecipazione attiva e alla cura di disturbi della sfera neuro e psicomotoria, ma anche relazionale, rivolti a persone con patologie psichiche, sensoriali o plurime di qualunque origine. Tali interventi sono destinati a bambini, ragazzi e adulti in situazioni di disagio o con disabilità psichiche e fisiche.

Le attività previste hanno lo scopo di promuovere le interazioni uomo-animale, in quanto è scientificamente provato che la semplice presenza di un amico a quattro zampe determina una maggiore inclinazione al sorriso e un aumento di disponibilità al dialogo: un efficace rimedio per combattere la solitudine e la depressione. I cani, inoltre, sono gli animali più utilizzati nella terapia assistita.

Il progetto si pone, dunque, i seguenti obiettivi:
– produrre un generale aumento del buon umore, una maggiore reattività e socievolezza;
– soddisfare, attraverso il contatto con un animale, bisogni come quelli di affetto, sicurezza e relazioni interpersonali, e mantenere o sviluppare o recuperare alcune abilità nei bambini con particolari problemi;
– o
ttenere degli effetti positivi anche sull’umore e sullo stato di apatia, oltre ad attenuare i disturbi comportamentali tipici, come ansia, agitazione e indifferenza;
– 
favorire l’autostima, l’autonomia e l’autodeterminazione nelle persone disabili, contribuendo al loro sviluppo personale.
Il desiderio è di portare serenità al maggior numero di bambini possibile.

L’iniziativa di Pet Therapy rappresenta un ulteriore passo significativo nel lavoro della Fondazione MyFamily, confermando ancora una volta il suo impegno nel sostenere coloro che affrontano difficoltà, offrendo momenti di serenità e promuovendo il benessere non solo per i partecipanti umani, ma anche per gli animali coinvolti.

Ognuno di noi può fare la differenza!

Le nostre idee, il nostro tempo e le nostre energie sono preziosi
e possono davvero cambiare il destino delle altre persone.